LINEA ROSE’ LA MONTINA

LINEA ROSE’ LA MONTINA

Breve ma MOLTO intensa la mia consulenza per la quinta azienda vinicola franciacortina (La Montina) che aveva la forte necessità di riposizionare il suo prodotto di punta: un sorprendente e spettacolare rosé demi sec. Si presentava con una label rossa e con una livrea molto seriosa e ingessata. Chiamata dalla direzione dell’azienda a gennaio 2014, i primi di febbraio ero già al lavoro con ritmi e tempi da paura: la rivisitazione stilistica dell’etichetta, dell’immagine e del packaging del rosé demi sec doveva essere presentata al Vinitaly 2014, con soli 2 mesi di tempo a disposizione. L’ispirazione è immediatamente volata ai simboli evocativi dell’essenza femminile e, con l’art director Mauro Neri (di Zen Arte) abbiamo creato il mood: pizzo!
Declinato su etichetta, collarino e shopping bag (realizzata dal maestro Giò Gatto), abbiamo vinto ai “Luxury Packaging Awards 2014” a Londra.

Serve commentare la soddisfazione che ne è derivata?
Per La Montina sono stata Direttore della Comunicazione, dell’immagine e dei Rapporti con la stampa per circa 8 mesi, cercando, in un lasso di tempo tutto sommato così breve, di riposizionare da un punto di vista di branding & di positioning un marchio e un prodotto che a pieno titolo si merita il podio. Ho avuto la grandissima soddisfazione di essere pubblicata dalla più blasonata stampa generalista e di vedere il prodotto che rappresentavo crescere e diffondersi là dove sapevo che doveva essere. Il rapporto si è pacificamente interrotto per necessità di ristrutturazione interne all’azienda più profonde; ma La Montina e le sue bollicine, sono sempre nel cuore.

Fare crescere un’insieme di imprese così dense di proposte e di qualità è stata una sfida impegnativa ma decisamente entusiasmante.
Chissà che il vino, le bollicine, la natura, non si stiano ristagliando all’orizzonte…